Tag: welfare

Lo spettro della stagflazione, con o senza restrizioni monetarie

di Roberto Tamborini Il post-pandemia, lo shock da stagflazione, le implicazioni economiche e strategiche della nuova posizione internazionale di Russia e Cina, insieme alla promessa dell’UE di una transizione green, rendono probabile un aumento del fabbisogno di prestiti dei governi. Diviene dunque cruciale rafforzare il coordinamento sinergico della politica monetaria con le politiche fiscali centrali

Continua a leggere

Instabilità lavorativa e fecondità in Italia

L’instabilità nel mercato del lavoro ha importanti conseguenze sulle decisioni in materia di fecondità, soprattutto in Europa meridionale, dove la precarietà occupazionale ostacola la transizione alla genitorialità. In un nuovo Working Paper, Giammarco Alderotti, Raffaele Guetto, Paolo Barbieri, Stefani Scherer e Daniele Vignoli analizzano le conseguenze dell’insicurezza occupazionale sulla fecondità compiuta per uomini e donne in Italia. Vengono esaminati in particolare

Continua a leggere

In-work poverty: che fare?

Avere un lavoro non è sufficiente per non cadere in povertà, in particolare in Italia.La relazione del Gruppo di lavoro sugli interventi e le misure di contrasto alla povertà lavorativa in Italia composto da Silvia Ciucciovino, Andrea Garnero, Mariella Magnani, Paolo Naticchioni, Michele Raitano, Stefani Scherer e Emanuela Struffolino traccia un quadro del fenomeno, indicando

Continua a leggere

Il diritto dei no-vax contro il diritto di tutti

di Enrico Rettore tratto dal sito http://www.lavoce.info Il diritto a scegliere invocato dai no-vax ha un prezzo. Compromette il diritto di tutti ad avere un sistema sanitario funzionante. Soprattutto, rischia di riaprire la crisi delle terapie intensive, quelle che fanno la differenza tra vivere e morire. Le conseguenze del diritto di scelta Il cavallo di battaglia no-vax

Continua a leggere