Categoria: news

I contratti di lavoro temporanei e “the market for lemons” in Italia

I contratti di lavoro temporanei sono spesso considerati una potenziale risorsa tanto per il lavoratore, per cui possono rappresentare un accesso al lavoro stabile, quanto per le imprese, le quali possono avvalersi di uno strumento di selezione flessibile e prolungato nel tempo per selezionare quei lavoratori da assumere stabilmente. Barbieri e Cutuli ne hanno analizzato l’impatto in un mercato del lavoro fortemente dualizzato come quello italiano.

Nasce il laboratorio “Lavoro Impresa e Welfare nel XXI Secolo”

Il Laboratorio su “Lavoro, Impresa e Welfare nel XXI secolo” riunisce circa 50 colleghi da 5 diversi dipartimenti e diverse specializzazioni disciplinari, al fine di dar vita e sviluppare un’infrastruttura organizzativa ed intellettuale destinata ad essere la base per ulteriori e future attività di elaborazione intellettuale, ricerca sociale, formazione e trasferimento del sapere scientifico in ambito di studi sul Lavoro, l’Impresa e il Welfare nel XXI° secolo, e oltre.

Innovazione tecnologica e diseguaglianza sociale: quale rapporto nel XXI Secolo?

All’interno del Palazzo della Provincia, Paolo Barbieri, Anna Gervasoni, Alessandro Olivi, Ida Regalia, e Stefano Sacchi discuteranno del rapporto tra innovazione tecnologica e diseguaglianza sociale nel XXI secolo.