La flessibilità del lavoro aiuta la flessibilità delle imprese?

One comment
Il giorno 12 giugno 2018, dalle 17.00 alle 19:30presso la Sala Conferenze “Silvestri” del Dipartimento di economia e management, si è tenuto un incontro organizzato dal Laboratorio Lavoro Impresa e Welfare nel XXI secolo assieme all’ADIP (Associazione Italiana dei Direttori del Personale)  del Triveneto dedicato alle forme non standard di lavoro.
Durante l’incontro è stata presentata una ricerca svolta nell’ambito del progetto speciale di Ateneo, di cui si allega la presentazione.
All’evento hanno preso parte:
  • Enrico Zaninotto, Professore Ordinario, Dipartimento di Economia e Management;
  • Andrea Signoretti, ricercatore, Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università di Trento;
  • Franco Ianeselli, segretario generale della CGIL Trentino;
  • Antonio  Bonardo, Public Affairs Senior Director GiGroup;
  • Stefano Pozzi, HR Director di Sovema Group Spa.

SLIDES DELLA PRESENTAZIONE: LA FLESSIBILITA’ DEL LAVORO AIUTA LA COMPETITIVITA’ DELLE IMPRESE?

 

1 comments on “La flessibilità del lavoro aiuta la flessibilità delle imprese?”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...